• "La scrittura per me è un tentativo disperato di preservare la memoria. I ricordi, nel tempo, strappano dentro di noi l'abito della nostra personalità, e rischiamo di rimanere laceri, scoperti. Così scrivere mi consente di rimanere integra e di non perdere pezzi lungo il cammino."
    Isabel Allende (13 marzo 1998)
  • "Non invento i miei libri: saccheggio storie dai giornali o ascolto con orecchio attento le vicende degli amici. [...] Da questi spunti poi i miei personaggi emergono da soli, con naturalezza."
    Isabel Allende (13 marzo 1998)
  • Dagli scaffali della mia libreria “reale e virtuale “- appunti, spunti e micro recensioni

    • CANDY APPLE_NORA NOIR (1)

      “Candy Apple” di Nora Noir

      18/12/14 By Viviana Picchiarelli
      Londra, il Natale è ormai alle porte e le vite di due ragazzi italiani, Elisa, una ballerina classica e Alberto, un chitarrista metal, si intrecciano per caso grazie a un eccentrico pittore inglese amico comune, Nigel. L’inizio della storia è burrascoso e complicato: Elisa nonostante provi fin da subito attrazione Continua a leggere »
    • per-tutto-lamore

      “Per tutto l’amore” di Irene Cao

      18/12/14 By Viviana Picchiarelli
      DOPO IL SUCCESSO INTERNAZIONALE DELLA SUA TRILOGIA, IRENE CAO TORNA CON UNA NUOVA AVVENTURA RICCA DI PASSIONE, PER RICORDARCI CHE NESSUNO PUÒ SCEGLIERE CHI DESIDERARE. Partire, lasciarsi alle spalle il passato per scrivere con lui il suo futuro. Ha scelto, Linda: vuole Tommaso senza riserve, con tutto l’amore di cui Continua a leggere »
    • cover

      “Un padre è un padre” di Catena Fiorello

      19/11/14 By Viviana Picchiarelli
      Cara Paola. Quando apre quella lettera, il cuore le martella in petto per l’emozione. A ventidue anni, Paola è una giovane donna che ha vissuto solo il calore dell’abbraccio materno, e quelle parole sono il primo contatto con il padre, l’uomo che non ha mai conosciuto. È il giugno del Continua a leggere »
    • index

      “Che ci importa del mondo” di Selvaggia Lucarelli

      17/11/14 By Viviana Picchiarelli
      Viola ha trentotto anni e, dopo un matrimonio lampo, vive sola con suo figlio Orlando, un bambino acuto e bigotto. Opinionista di successo nei salotti tv più popolari del Paese, Viola si è ritagliata il ruolo di femminista rampante e severa fustigatrice di usi e costumi maschili. Il pubblico femminile Continua a leggere »
    • 566-3818-9_4872ec41a8f0140abe9fc160fd5b4dd5

      “Voglio vivere una volta sola” di Francesco Carofiglio

      13/11/14 By Viviana Picchiarelli
      La vita di Violette è uguale a quella di tante bambine. Due fratelli, Jean e Augustin, una madre premurosa, un padre completamente assorbito dal lavoro. Un cane, Javert, conosciuto per caso e amato all’istante. E tante case: la prima a Roma, poi a Parigi, infine a Plouzané, in Bretagna, a Continua a leggere »
  • Gruppo Letterario Women@work